Mendicino Corto: vince “15 seconds”

Raul Bova.jpgVince 15 seconds al Festival del cortometraggio di Mendicino, racconto sulla pena di morte, diretto da Gianluca Petrazzi e interpretato da Raul Bova; secondo posto per “Basette” con Valerio Mastrandrea, che aveva già sbancato l’estate scorsa al Tropea Film Festival. Terzo posto per “Il cappellino” di Giuseppe Marco Albano.

Il IV Festival internazionale del cortometraggio di Mendicino ha chiuso i battenti con due serate di gala nel cinema-teatro Italia “Aroldo Tieri” di Cosenza. Questo Festival ha raggiunto i quattro anni di età con una novità interessante: un “corto” scritto e diretto dal direttore artistico della kermesse, Franco Barca, prodotto dal centro studi “Don Ciccio Salvino”, proiettato in anteprima la sera del 4. Con questa piccola opera che entra a far parte di una cinematografia molto diffusa di questi tempi, anche in Calabria, Barca ha voluto passare in rassegna il tema della pedofilia. “Angeli Macchiati” (questo il titolo del corto) è stato girato a Mendicino e a Cosenza. Hanno recitato nella pellicola Paola Casella (con Beppe Fiorello nel film “Giuseppe Moscati”) e Kastriot Shehi. Buona performance dell’attore cosentino Marcello Arnone, dalla bella Natascia La Valle, dalle giovanissime Roberta Gaudio e Dominika Madej. Molti applausi hanno accolto il lavoro di Franco Barca e tutti coloro i quali si sono spesi perché questo “corto” vedesse la luce. E’ risaputo che i cortometraggi non sono una novità, risalgono al cinema muto, sono stati forma espressiva per registi di spessore. Oggi sono spesso il banco di prova di registi in erba. Molti gli artisti clabresi presenti nelle due serate di gala della kermesse: Pasquale Anselmo, Marcello Arnone, Umberto Balsamo, Peppino Mazzotta, Antonio Tallura, lo svizzero che si sente fortemente calabrese Alessandro di Robiland, Totonno Chiappetta, Jerri Mussaro e ovviamente Paola Casella e Kastriot Shehi, tutti premiati con targhe che ricordano questa iniziativa che certamente avrà un prosieguo negli anni a venire.

Mendicino Corto: vince “15 seconds”ultima modifica: 2010-01-09T03:09:15+01:00da lucioruffa
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento