Archivi tag: tarantarsia 2011

Tarantarsia 2011: sul palco i Sabatum Quartet e I briganti di terra d’Otranto

I briganti di terra d'Otranto_0.jpgLa pizzica incontra la tarantella nella terza edizione del Festival. E il 30 luglio a Tarsia si balla

Tarsia, 23 luglio 2011. Saranno i Sabatum Quartet e I briganti di terra d’Otranto ad animare la terza edizione del Festival Tarantarsia 2011. Sabato 30 luglio 2011, dalle ore 20.30 nella piazza Francesco Vivacqua, a Tarsia si balla. Grazie all’impegno dell’amministrazione comunale di Tarsia e del sindaco Antonio Scaglione che anche quest’anno ha patrocinato l’evento organizzato dall’associazione Musikart, con la direzione artistica di Katia&Roberto Cannizzaro.

Sabatum Quartet.jpgSi rinnova così, anche nella terza edizione del Festival, l’unione tra la pizzica salentina e la tarantella calabrese che darà vita ad uno spettacolo veramente esplosivo dove a farla da padrone saranno i ritmi tradizionali del Sud: la pizzica e la tarantella, la tammuriata, la musica grecanica e il folk. Ma un’importanza particolare sarà rivolta anche alle immagini. Il Festival Tarantarsia mira, infatti, oltre che alla riscoperta delle tradizioni etnico-musicali del Meriodione anche alla promozione del territorio. E grazie alla supervisione dell’assessore alla Cultura di Tarsia Roberto Ameruso anche quest’anno nel corso della serata saranno proiettate immagini e video del comprensorio.

Ma le sorprese a Tarsia non finiscono qui. Prima dei concerti si aprirà infatti la fiera enogastronomica “Sapori e profumi della nostra terra”. Un’esperienza tutta da gustare nell’attesa del grande e coinvolgente spettacolo finale. In contemporanea sarà proiettato il video-documentario sull’edizione 2010 del Festival. La serata sarà interamente seguita dalle emittenti nazionali Radio Jukeboxe e Calabria Tv e diventerà un format televisivo che andrà in onda in autunno sulle reti regionali e su specifici canali mediatici online.

Inoltre, nel corso della serata sarà assegnato il premio TarantaCalabra al gruppo calabrese che più si è distinto nella ricerca e rimodulazione della musica etnico-popolare. Alle ore 18, nella sala consiliare del comune di Tarsia, si svolgerà invece la conferenza stampa di presentazione dell’evento.

Tarantarsia: tutti in piazza il 30 luglio

Arriva la terza edizione del Festival. E a Tarsia di notte si balla

Intestazione-Tarantarsia.jpg

Tarsia, 6 luglio 2011. Quest’anno il Tarantarsia giunge alla terza edizione e farà ballare per tutta la notte. Il festival organizzato dall’associazione Musikart in collaborazione con il Comune di Tarsia, si svolgerà il 30 luglio2011 nella piazza San Francesco a Tarsia (Cs).

Una serata ricca di concerti carichi di energia che porteranno in scena i ritmi tradizionali del Sud. Anche quest’anno, infatti, la tarantella calabrese incontrerà la pizzica salentina, si unirà ad essa e regalerà momenti indimenticabili, così com’è avvenuto nell’edizioni passate con Ambrogio Sparagna e Il Parto delle Nuvole Pesanti.

Ma le sorprese a Tarsia non finiscono qui. Nel corso della serata, prima del concerto, si aprirà nella piazza San Francesco Vivacqua la fiera enogastronomica “Sapori e profumi della nostra terra”. Un’esperienza tutta da gustare prima del grande e coinvolgente spettacolo finale. La serata sarà interamente seguita dalle emittenti nazionali Radio Jukeboxe e Calabria Tv.

Si rinnova così, con la terza edizione del Tarantarsia, l’impegno profuso dall’associazione Musikart, dall’amministrazione comunale di Tarsia e dal sindaco Antonio Scaglione, per far conoscere e rivivere le sonorità meridionali e le atmosfere di un passato neanche troppo lontano. E anche quest’anno il festival diretto da Katia e Roberto Cannizzaro proporrà artisti di respiro internazionale, i cui nomi saranno resi noti, così come il programma in dettaglio, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento.

Ufficio Stampa Musikart

ufficiostampa@musikart.it